Questo sono io

Ciao a tutti, vi racconto un po’ di me ed in particolare di come, occasionalmente sono approdato alla pirografia. Un giorno in libreria sono stato attratto da un libro di una scrittrice contemporanea, Giulia Carcasi, si intitolava “Io sono di legno” (Feltrinelli 2007) ed in particolare da questa frase:” il legno sembra fermo ma è sottoposto a pressioni interne che lentamente lo spaccano. La ceramica si rompe, fa’ subito mostra dei suoi cocci rotti; il legno no. Finchè puo’ nasconde…si lascia torturare…ma non confessa. Io sono di legno”.

Ecco, in questo passo io mi sono riconosciuto ed ho iniziato a cercare un modo che mi aiutasse ad imprimere proprio nel legno, le mie emozioni, le mie sensazioni… Da qui la pirografia. Più incido più mi sento sereno, galvanizzato, appagato. In pratica riconosco nel legno il mio elemento e solo pirografando riesco a volte a ritrovare me stesso… a ritrovare quella pace, quella serenità, che spesso per svariati motivi possono venire a mancare nella vita quotidiana di un ragazzo di 31 anni. Ecco…questo sono io.

 

Annunci

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑